ACCU-T: progetto di riduzione della dilatazione del cannotto

31 Mag 2022

JUARISTI sta lavorando ad una nuova alesatrice con controllo della dilatazione del cannotto per combinare alesatura e tracciatura di pezzi di grandi dimensioni. Il centro ACCU-T consentirà operazioni di alesatura e finitura su pezzi di grandi volumi con tolleranze molto basse.

JUARISTI ha basato negli ultimi anni un asse importante della propria strategia di innovazione sullo sviluppo di grandi alesatrici per la lavorazione di pezzi di volume elevato, con finiture equivalenti a quelle ottenute con macchine più piccole di alta precisione.

Attualmente, per ottenere elevati livelli di precisione nella lavorazione meccanica di pezzi di grandi dimensioni viene richiesto agli operatori di eseguire varie operazioni manuali, il che rende necessario effettuare arresti durante la lavorazione per misurare le qualità intermedie ottenute ed eseguire successive lavorazioni di rilavorazione. Inoltre, le finiture di questi pezzi richiedono infine l’uso di un tipo specifico di alesatrice nota come tracciatrice, il che ha fatto sì che molti produttori abbiano due macchine diverse nelle loro strutture, con l’aumento dei costi che ciò comporta.

Per evitare queste complicazioni e offrire una macchina in grado di sviluppare entrambe le tecniche, JUARISTI sta lavorando allo sviluppo di una nuova alesatrice rivolta a pezzi di grandi volumi che possa anche eseguire lavori di tracciatura per la finitura dei pezzi.

Lo sviluppo di questo nuovo centro di alesatura e tracciatura integrato ridurrà l’impatto ambientale delle operazioni di lavorazione di pezzi di grandi dimensioni. Da un lato, eliminerà la necessità di trasportare i pezzi tra le macchine di finitura e alesatura e, d’altra parte, ridurrà il numero di macchine prodotte per eseguire questo tipo di lavoro. 

Con questo progetto, JUARISTI si posizionerà come uno degli unici fornitori sul mercato a offrire una soluzione integrale di alesatura. Inoltre, l’utilizzo di tecnologie avanzate, consentirà di ottenere un elevato livello di precisione leader del settore.

La sfida: ridurre la dilatazione del cannotto

La grande sfida per ottenere un’elevata precisione in questo tipo di macchina è ridurre la dilatazione termica del cannotto dell’alesatrice. Il cannotto è la parte più importante della macchina, ed è costituito da un asse lungo (fino a 2,5 m di lunghezza) che normalmente presenta piccole variazioni di temperatura durante la lavorazione. Queste differenze di temperatura (per quanto piccole), generano notevoli dilatazioni in valore assoluto (dovute alla dimensione dell’asse-barra) che riducono la precisione della macchina.

Man mano che la produzione diventa più sofisticata e il mercato più esigente, le aziende tollerano sempre meno queste deviazioni, richiedendo ai produttori di macchine utensili di lavorare su nuovi sviluppi allo scopo di migliorare la precisione delle proprie macchine per essere competitivi in questa nicchia.

Tecnologie all’avanguardia per la massima precisione

La risposta di JUARISTI consiste in un progetto per sviluppare un sistema di auto-calibratura dinamica in tempo reale della dilatazione del cannotto e integrarlo nel nuovo centro ACCU-T.

JUARISTI, oltre a svolgere uno studio completo sulle principali fonti di calore delle proprie alesatrici, ha sviluppato un sistema basato sulla lettura induttiva che calibra automaticamente l’allungamento dell’asse-barra.

detalle TX ACCU-T: progetto di riduzione della dilatazione del cannotto
Si tratta di uno sviluppo pionieristico in tutto il mondo, poiché nessun produttore attualmente presenta una soluzione così avanzata. 

Lo sviluppo di questo progetto costituisce per JUARISTI una chiara opportunità per rafforzare la propria posizione nei settori aeronautico, eolico e delle macchine utensili, tre settori altamente tecnologici che presentano requisiti molto esigenti per quanto riguarda la finitura di pezzi di grandi dimensioni. Si tratta di una nicchia di mercato non coperta da nessun altro concorrente, quindi il potenziale di mercato per JUARISTI è molto alto.

Il budget complessivo del progetto ammonta a 533.255,77 euro. Tale importo rappresenta per JUARISTI un investimento significativo in R+S, un investimento che le consentirà di offrire ai principali clienti dei settori aeronautico, eolico e delle macchine utensili un prodotto distintivo.


juaristi

A proposito di JUARISTI

In JUARISTI siamo esperti nel fornire soluzioni di alta qualità per le operazioni di lavorazione. Il nostro catalogo copre un'ampia gamma di configurazioni di fresatrici, alesatrici e centri multifunzione. Ci contraddistinguono la robustezza, l'affidabilità e la precisione dei nostri prodotti, la stretta collaborazione con il cliente con progetti chiavi in mano e lo sviluppo di innovazioni con un valore differenziale per competere a livello globale.